Privacy Policy MI CHIAMO PAOLO SARCIA', SONO UN ARTISTA ED ESISTO – I Fatti Siracusa

MI CHIAMO PAOLO SARCIA’, SONO UN ARTISTA ED ESISTO

Rep:

Belvedere terra di artisti.

Pomeriggio culturale quello che si è svolto presso la Circoscrizione di Belvedere per la presentazione del libro”EPPUR ESISTI” , scritto dal giovane autore belvederese Paolo Sarcia’.

La musica dei giovani maestri di chitarra e sassofono, Pierpaolo Monterosso e Mattia Mazzola, hanno accompagnato la lettura e la dissertazione letteraria esposta dalla dottoressa Concettina Pastore, che ha presentato il romanzo ad un pubblico numeroso e attento.

Paolo Sarcia’ un giovane avvocato trentenne che, oltre alla passione per la musica, l’autore è infatti laureato anche al Conservatorio Bellini di Catania, ha scoperto di avere una innata predisposizione per la scrittura.

Il libro “Eppur Esisti”,  la storia delle vicende di un uomo che prova a descrivere la vita, una vita non uguale per tutti, accompagnando il lettore nella scoperta della meraviglia di un evento che cambierà il suo corso. Il libro intriso di suggestive descrizioni della nostra bellissima città, Siracusa.

Le storie di vita, e dei tre amori che si alternano nella vita del protagonista, sono ambientate in un contesto a cui l’autore è fiero di appartenere.

Un romanzo interessante che trascina il lettore nella scoperta di una speranza per vivere e tornare a vivere. Un invito a credere che, nonostante tutte le difficoltà che la vita ci pone di fronte, c’è qualcosa di più grande che…Eppur Esiste.