Privacy Policy MARTEDI' S'INAUGURA IL SOLARIUM NETTUNO, UN REMAKE DEL LIDO NETTUNO DEL DOPOGUERRA – I Fatti Siracusa

MARTEDI’ S’INAUGURA IL SOLARIUM NETTUNO, UN REMAKE DEL LIDO NETTUNO DEL DOPOGUERRA

Martedì prossimo verrà inaugurato il solarium Nettuno “a facci rispirata”. E’ un remake dell’omonimo lido degli  anni Cinquanta che ci piace e anche assai. Ho scritto molte volte di don Severino Di Mauro, un coraggioso imprenditore siracusano naif dell’immediato Dopoguerra. Anche a Siracusa ce la passavamo male, ma non per questo, pensò don Severino, si doveva rinunciare a un bel bagno estivo, per giunta a quattro passi da casa visto che Ortigia allora era la città per quasi tutti i siracusani, tolte le famiglie che, ahi loro, abitavano al di la del vallone. Al lido Nettuno del dopoguerra, c’erano la cabine e le donne dalle stesse potevano direttamente accedere all’acqua tramite una scaletta interna, senza far guardare le loro grazie agli uomini. Un  altro mondo che oggi ricordiamo con tenerezza. Ma oggi, a luglio 2017, c’è il solarium Nettuno a cui auguriamo le migliori fortune per l’eleganza e l’organizzazione che già si intravedono, ed anche per aver voluto onorare, chiamandosi appunto Nettuno, una nostra tradizione troppo presto dimenticata.