Privacy Policy LETTERA APERTA ALLA GAROZZO BAND: RIPULITE LA SPIAGGIA DI FONTANE BIANCHE O CAMBIATE MESTIERE – I Fatti Siracusa

LETTERA APERTA ALLA GAROZZO BAND: RIPULITE LA SPIAGGIA DI FONTANE BIANCHE O CAMBIATE MESTIERE

Riceviamo e pubblichiamo:
Sono una siracusana residente a Cagliari in vacanza, come tutti gli anni, nella mia citta’.Oggi, sono venuta nella spiaggia di Fontane Bianche per trascorrere una giornata al mare.Sono rimasta delusa e dispiaciuta per come ho trovato..l’arenile.Difficile fare il bagno senza doversi riempire di poseidonia. Penso che non sia un grosso problema risolvere la cosa…Basterebbe che qualcuno di voi, assessori e non , si prendesse la briga di mandare qualcuno a rimuovere il tutto.E’ una vergogna vedere la spiaggia piu’ bella di questa costa ridotta in questo modo per il vostro menefreghismo e poco amore per la vostra terra.In Sardegna una cosa del genere non succede.I sardi,seppur diversi dai siciliani per carattere (I siciliani hanno sempre avuto iniziativa e intraprendenza per tutto e senza mai essere superati da nessuno) hanno grande rispetto per le coste che costituiscono un biglietto da visita per I turisti.Cercate di fare qualcosa in modo tale da giustificare le spese che fate con I soldi dei contribuenti.I turisti…vogliono trovare spiagge belle e pulite ..altrimenti cambiano meta.Peraltro quest’anno per Siracusa e’ un anno importante ..unico e irripetibile poiche’ si festeggiano I 2750 anni dalla fondazione.Siamo la piu’ bella isola del Mediterraneo e noi siracusani doc non vogliamo vedere la nostra citta’, la piu’ ricca di arte e cultura, ammirata e conosciuta in tutto il mondo rovinata da chi non la sa amministrare.A proposito dell’amministrazione comunale penso che dovreste vergognarvi per lo stato in cui si trova la piazza Pancali..completamente invasa da bancarelle in tutti gli angoli.Non e’ piu’ possibile fare una foto senza dover chiedere agli ambulanti di spostarsi.Se non riuscite a fare queste cose ed altre..dimettetevi e lasciate le vostre poltrone a chi e’ piu’ capace di voi.

Digita un messaggio…