Privacy Policy PRINCIOTTA: SUL BANDO IDRICO TROPPE VESTI "CONTEMPORANEE" – I Fatti Siracusa

PRINCIOTTA: SUL BANDO IDRICO TROPPE VESTI “CONTEMPORANEE”

Dice il consigliere Simona Princiotta: “ L’avvocato Francesco Favi è l’avvocato del Sindaco e del Presidente Armaro, nonché il Presidente del Consiglio dell’Ordine, ma anche lui come la signora Amoddio in queste vicende che interessano il Vermexio ama indossare vesti “contemporanee”. Infatti, l’avvocato Favi da una parte è noto a tutti quale difensore del Sindaco Garozzo nella vicenda acqua, ma dall’altra in pochi sanno che è anche difensore di tale Maresciallo Francesco Berrini che è colui che ha attivamente partecipato alle indagini proprio sull’acqua e che vede il Sindaco destinatario di richiesta di rinvio a giudizio esercitata da quei tanto odiati Pm Longo e Di Mauro. Non dimentichiamo che il socio di studio dell’avvocato Favi è tale avvocato Pierpaolo Coppa il quale è anche assessore del Sindaco Garozzo e titolare guarda caso non più della delega allo sport ma…sempre dell’acqua.

SABATO LA DICHIARAZIONE INTEGRALE DELLA PRINCIOTTA SULL’APPALTO DELL’ACQUA