Privacy Policy COME CROCETTA E IL PD HANNO DISTRUTTO LE PROVINCE – I Fatti Siracusa

COME CROCETTA E IL PD HANNO DISTRUTTO LE PROVINCE

Oltre 4 anni fa Saru u ‘mbrugghiuni, con la complicità del suo partito, cambiò nome alle Province, lasciando immutate le funzioni e spacciando tale operazione come rivoluzionaria, e inviò i propri commissari. Da oltre 4 anni il popolo siciliano è stato espropriato del diritto di scegliersi chi deve governare questi enti e tale situazione è destinata a durare per almeno un altro anno. La più grande operazione antidemocratica della storia repubblicana è stata realizzata e portata avanti, destino beffardo, da un partito che si fa chiamare Democratico. Nel frattempo, dopo una fase in cui commissari venivano scelti soggetti provenienti da altre regioni e non legati a vicende e personaggi locali, si sono insediati i fiduciari che sembrano impegnati più sul fronte delle politiche del personale e a soddisfare i desiderata di alcuni parlamentari che sulle problematiche che interessano la collettività. Nel disinteresse generale stanno andando in malora i gioielli di famiglia. L’autunno si sta avvicinando.

Giuseppe Caruso