Privacy Policy SORBELLO: RESTITUIAMO ORTIGIA AI SIRACUSANI – I Fatti Siracusa

SORBELLO: RESTITUIAMO ORTIGIA AI SIRACUSANI

Scrive Salvo Sorbello: Nei prossimi giorni la Regione Siciliana stanzierà nuovo denaro pubblico per Ortigia e potrebbe quindi essere questa l’occasione giusta per modificare l’attuale destinazione di questi fondi. Bisogna prendere atto, infatti, come, a fronte di decine di milioni di euro di contributi pubblici erogati per la ristrutturazione degli edifici, il numero degli abitanti di Ortigia sia al minimo storico ed i siracusani sono stati praticamente espulsi (meno del 4% dei siracusani vive in Ortigia), senza avere la possibilità di tornarvi ad abitare, a causa dei prezzi troppo alti degli immobili. Alla luce della mutata situazione di Ortigia rispetto a quella di tanti anni fa, torno quindi a riproporre quanto in passato, con Ettore Di Giovanni ed altri, abbiamo chiesto: che i contributi pubblici non debbano essere elargiti a chi magari ha speso milioni di euro per comperare un immobile, che poi utilizza solo per brevi periodi ogni anno o per mere speculazioni: i forestieri sono i benvenuti ma che si paghino gli immobili di tasca loro, senza fruire anche di soldi pubblici, che devono essere erogati invece, in via prioritaria, a chi s’impegna a risiedere in Ortigia per almeno dieci anni. Cosi potremo ripopolare Ortigia e consentiremo alle famiglie siracusane, alle giovani coppie in particolare, di poter abitare nell’isolotto.

Salvo Sorbello

Consigliere comunale di Progetto Siracusa