Privacy Policy ORTIGIA BUSINESS SCHOOL: PRIMO APPUNTAMENTO DA OGGI A SABATO – I Fatti Siracusa

ORTIGIA BUSINESS SCHOOL: PRIMO APPUNTAMENTO DA OGGI A SABATO

Al via il corso di General Management di Ortygia Business School, nuova scuola di alta formazione fondata da Lucrezia Reichlin

 

Oggi il primo appuntamento di Mediterranean Leadership Journey, un workshop della durata di 3 weekend dedicato a manager che ricoprono importanti posizioni di leadership. Il corso offre le competenze necessarie per guidare imprese che vogliono fronteggiare con successo i mercati internazionali, attraverso moduli dedicati a Leadership, Negoziazione e Strategia, oltre a un modulo dedicato alla comprensione del contesto economico, politico ed istituzionale dei paesi della regione Mediterranea.

 

Crediamo fermamente nel valore del networking come pratica per stimolare l’innovazione, il confronto tra manager con diverse esperienze e provenienze, coniugando formazione di altissima qualità con elementi di valore esperienziale difficilmente rintracciabili altrove.”

 

La qualità del corso si deve in gran parte alla capacità di Ortygia Business School di attrarre un pool di professori e businessman di altissimo livello, grazie all’esposizione internazionale della fondatrice Lucrezia Reichlin e dei professionisti e accademici che collaborano al progetto.

Mediterranean Leadership Journey è infatti interamente tenuto da docenti provenienti dalle migliori business school del panorama internazionale: Harvard, London Business School e Kellogg School of Management. Ogni modulo vede inoltre la partecipazione di guest speakers tra cui CEO di realtà globali, imprenditori e global thinkers.

 

Il primo, in partenza oggi e fino a sabato 8 aprile sarà tenuto da Raffaella Sadun, docente di Harvard Business School e ospiterà lo speech di Alessandro Profumo, recentemente nominato AD di Leonardo-Finmeccanica. La classe è composta da 15 manager provenienti dalle più grandi società Italiane e internazionali quali Accenture, Alexbank, Be Consulting SpA, Enel Green Power, Eni, Poste Italiane, SACE, ST Microelectronics e Unicredit.

 

Ortygia Business School è una nuova scuola di alta formazione per manager sorta nel cuore del Mediterraneo da un’idea dell’Economista e Docente Lucrezia Reichlin. Il progetto consiste nella creazione di un centro di eccellenza a Siracusa con l’obiettivo di creare un luogo ponte tra Europa e Mediterraneo che favorisca lo sviluppo e la crescita economica dei paesi dell’area, agendo da catalizzatore per iniziative di business e dialogo economico tra le culture. Contemporaneamente, l’iniziativa intende contribuire al rilancio del sud Europa, e in particolare del sud Italia, attraverso la costruzione di competenze e di reti commerciali con i paesi della sponda meridionale del Mediterraneo che facilitino una ripresa del Mezzogiorno e del Sud Europa.

 

 

Fondazione Ortygia Business School Viale Scala Greca 301/A 96100 Siracusa (SR), Italy Web-site: http://www.ortygiabs.org/ E-mail: info@ortygiabs.org Tax code: 93076910897 N. 166 del Registro Persone Giuridiche presso UTG – Prefettura di Siracusa 1 ORTYGIA BUSINESS SCHOOL Il profilo della Scuola Ortygia Business School è una nuova scuola di alta formazione per manager sorta nel cuore del Mediterraneo da un’idea dell’Economista e Professoressa Lucrezia Reichlin. Il progetto consiste nella creazione di un centro di eccellenza a Siracusa (Ortigia) con bacino d’utenza nei paesi del Mediterraneo. La Mission della scuola è quella di contribuire alla riconciliazione tra i paesi dell’area Mediterranea, attraverso la costruzione di competenze manageriali e di opportunità economiche. A gennaio 2015, con la costituzione di un team di progetto sono iniziate le attività di start-up che hanno portato la scuola ad essere operativa ad aprile 2016, con l’organizzazione della sua prima conferenza. Primi sostenitori del progetto sono state le aziende che hanno finanziato lo studio di fattibilità, realizzato da Value Partners, e cioè ENEL, Italcementi, ST -Microelectronics, GE Avio. Il progetto ha inoltre beneficiato del supporto iniziale di Banca Nazionale del Lavoro-BNP, Deutsche Bank Italy, Unicredit Banking Group. Oggi la scuola beneficia del supporto di Accenture, Be Consulting e Fondation pour l’Egalite de Chances en Afrique. Attualmente la scuola ha stabilito la propria sede presso Palazzo Ardizzone di Via Roma 124 a Siracusa, con il piano di ampliare il campus allargandosi presso Palazzo Impellizzeri, storico palazzo che il comune di Siracusa intende destinare alla scuola. Il Palazzo verrà infatti ristrutturato per l’occasione e restituito in parte alla cittadinanza. I soggetti coinvolti nella gestione e nello sviluppo della scuola sono: • Il Comitato Promotore composto da Lucrezia Reichlin – London Business School, Francesco Drago – Università di Messina e Piero Fillioley – Avvocato • Il Comitato Scientifico composto da Cristina Bicchieri – University of Pennsylvania, Paola Sapienza – Kellogg School of Management, Northwestern University, Paolo Siconolfi – Columbia Business School e Nicola Persico – Kellogg School of Management, Northwestern University • Il Team Operativo composto da Gini Dupasquier – Business Developer, Renata Giunta – Responsabile Fondi Europei e Camilla Fortunati – Project Coordinator. Fondazione Ortygia Business School Viale Scala Greca 301/A 96100 Siracusa (SR), Italy Web-site: http://www.ortygiabs.org/ E-mail: info@ortygiabs.org Tax code: 93076910897 N. 166 del Registro Persone Giuridiche presso UTG – Prefettura di Siracusa 2 La Mission Ortygia Business School nasce con lo scopo di creare un luogo ponte tra Europa e Mediterraneo che, attraverso la costruzione di competenze manageriali, favorisca lo sviluppo e la crescita economica dei paesi dell’area, agendo da catalizzatore per iniziative di business e dialogo economico tra le culture. L’attività di Ortygia Business School è quindi focalizzata sull’economia del Mediterraneo. La formazione manageriale erogata è appositamente progettata per fornire ai futuri leader dell’area gli strumenti necessari per sviluppare iniziative di business di successo in paesi che presentano complessità politiche, economiche e sociali. Ortygia Business School intende offrire il prestigio e l’apertura internazionali delle top Business School, mantenendo una focalizzazione sulle specificità locali. L’attivazione di partnership strategiche con imprese e industrie che operano nei paesi del Mediterraneo garantiscono una offerta formativa strettamente legata alle necessità del mercato. Contemporaneamente, il progetto intende contribuire al rilancio del sud Europa, e in particolare del sud Italia, attraverso la costruzione di competenze e di reti commerciali con i paesi della sponda sud del mediterraneo che facilitino una ripresa del Mezzogiorno e dell’Europa Meridionale. Si intende perseguire questo obiettivo attraverso: l’attrazione di talenti del Mediterraneo che permetta di arrestare il flusso dei “cervelli” che sempre di più lasciano il sud per formarsi e fare business in Nord Italia e in Nord Europa; l’attrazione di imprese e di professionisti locali e internazionali che operino come catalizzatori di risorse e nuove competenze sul territorio. Le Caratteristiche distintive della Scuola Eccellenza dei promotori Il progetto è stato concepito dall’economista Lucrezia Reichlin, di London Business School, che ne sta seguendo la realizzazione. Un comitato scientifico di eccellenza, composto da professori provenienti dalle migliori business school statunitensi (University of Pennsylvania, Kellogg School of Management and Columbia Business School) è coinvolto nella finalizzazione del modello didattico. La scuola opererà secondo gli standard gestionali delle principali Business School e adotterà le pratiche necessarie a soddisfare i requisiti di accreditamento internazionale e i criteri di valutazione dei ranking: il grado di diversità di docenti, studenti e personale per nazionalità e genere, l’esposizione internazionale e la qualità della ricerca e delle pubblicazioni. Corpo docenti e sistemi di apprendimento innovativi Ortygia Business School è in grado di attrarre un pool di professori e businessman di altissimo livello, grazie all’esposizione internazionale della Fondatrice Lucrezia Reichlin e dei professionisti e accademici che collaborano al progetto. I primi lecturer che collaboreranno con Ortygia Business School sono infatti docenti Fondazione Ortygia Business School Viale Scala Greca 301/A 96100 Siracusa (SR), Italy Web-site: http://www.ortygiabs.org/ E-mail: info@ortygiabs.org Tax code: 93076910897 N. 166 del Registro Persone Giuridiche presso UTG – Prefettura di Siracusa 3 provenienti dalle migliori business school del panorama internazionale: Harvard, London Business School e Kellogg School of Management. I programmi formativi della scuola saranno progettati in modo da fornire metodi di apprendimento sperimentali e sul campo: sarà favorito un clima di apprendimento interattivo così da valorizzare la diversità di esperienza portata da studenti internazionali e perseguire l’obiettivo della scuola di creare un luogo di cooperazione e scambio. Focus sul Mediterraneo, area strategica per Europa e Italia. Ortygia Business School si fonda sul coinvolgimento del settore industriale Italiano che con la propria presenza vuole dare un segnale di investimento e fiducia nell’area del mediterraneo ed impegnarsi a collaborare ad un progetto educativo con uno stretto legame con il mondo del lavoro. Questo modello ha l’obiettivo di fornire agli studenti un accesso privilegiato alle aziende operanti nell’area, oltre a favorire opportunità di networking e di business tra talenti del Sud Europa, Africa e Medio Oriente per valorizzare e far prosperare questi territori. La Sicilia, per vicinanza geografica e storia, è collocata in modo ideale per accogliere un’iniziativa di integrazione economica tra le due sponde del Mediterraneo. L’Offerta Didattica Il modello educativo della Scuola è disegnato in modo da fornire agli studenti strumenti utili ad implementare le migliori pratiche di management nelle industrie e nei mercati dell’economia del Mediterraneo, affrontando al meglio limiti e sfide locali. I Corsi I corsi verranno attivati gradualmente lungo il corso dei primi 4 anni accademici. La Scuola accoglierà circa 20 studenti durante il primo anno e si stima che arrivi a regime durante il quarto anno di attività accademica, con il raggiungimento di circa 250 studenti. I corsi si collocano in un’offerta educativa post-universitaria e si divideranno in corsi executive specialistici di durata concentrata e programmi annuali, full time e part time, in area Business Administration. In particolare la scuola intende proporre: • Corsi Executive – Ortigia Business School offre programmi open enrollment tenuti da docenti provenienti dalle migliori business school in tutto il mondo e guest speaker, tra cui amministratori delegati delle aziende globali, imprenditori e global thinkers. Il formato consiste in lezioni frontali, discussioni di case studies e simulazioni. • Programmi su misura – Ortigia Business School progetta programmi ad hoc per le aziende che vogliono fornire ai propri dipendenti formazione di alta qualità su discipline specifiche. Il nostro obiettivo è di sviluppare un insieme di clienti che si affidano a noi per lo sviluppo del capitale umano. Fondazione Ortygia Business School Viale Scala Greca 301/A 96100 Siracusa (SR), Italy Web-site: http://www.ortygiabs.org/ E-mail: info@ortygiabs.org Tax code: 93076910897 N. 166 del Registro Persone Giuridiche presso UTG – Prefettura di Siracusa 4 • Meeting di alto livello – La scuola organizza meeting di alto livello su questioni politiche fondamentali coinvolgendo i principali stakehlder: i responsabili politici, amministratori delegati di aziende locali e internazionali, imprenditori, global thinkers e rappresentanti delle istituzioni. Il primo corso, che verrà erogato da Aprile a Giugno del 2017, è un workshop della durata di 3 weekend dedicato a manager e professionisti che ricoprono o si troveranno ad assumere importanti posizioni di leadership. Il corso “Mediterranean Leadership Journey” offre le competenze necessarie per guidare con successo imprese cross-paese e cross-culturali, attraverso moduli dedicati a Leadership, Negoziazione e Strategia, e un modulo dedicato alla comprensione del contesto economico, politico ed istituzionale dei paesi della regione Mediterranea. La qualità del corso si deve in gran parte alla capacità di Ortygia Business School di attrarre un pool di professori e businessman di altissimo livello, grazie all’esposizione internazionale della Fondatrice Lucrezia Reichlin e dei professionisti e accademici che collaborano al progetto. Mediterranean Leadership Journey è infatti interamente tenuto da docenti provenienti dalle migliori business school del panorama internazionale: Harvard, London Business School e Kellogg School of Management. Ogni modulo vedrà inoltre la partecipazione di guest speakers tra cui CEO di realtà globali, imprenditori e global thinkers. Le altre attività Le Conferenze La scuola ospiterà annualmente una conferenza sul tema delle Migrazioni in collaborazione con l’Institute of Global Affairs di London School Economics. La prima di questo ciclo, a titolo “La Gestione delle Migrazioni: Soluzioni oltre il Confine Nazionale” si è tenuta lo scorso 18/19 Aprile e ha visto la partecipazione di accademici, politici e professionisti che hanno discusso soluzioni concrete alla sfida della gestione della migrazione. E’ in cantiere un secondo ciclo di conferenze organizzato in collaborazione con il CEPR (Centre for Economic Policy Research) che verterà sui temi della Convergenza Economica tra nord e sud Europa. In particolare verranno organizzate tre conferenza all’anno che coinvolgeranno le migliori ricerche sul tema, politici a livello regionale, nazionale ed Europeo, CEOs e imprenditori locali. Il Mentoring per gli studenti universitari Ortygia Business School ha disegnato un programma dedicato all’avvicinamento al mondo del lavoro degli studenti universitari, la cui partenza è pianificata per l’inizio del 2017 e che si svolgerà durante tutto l’anno solare. Il progetto parteciperà ad un bando di finanziamento di una fondazione privata. L’iniziativa consiste nell’organizzazione di un programma di mentoring che prevede l’accompagnamento di 30 studenti universitari – provenienti da varie Università italiane, con una particolare attenzione a quelle del Sud Italia – da parte di 30 manager d’azienda nel corso di 5/6 sessioni individuali nell’arco di 6 mesi. Fondazione Ortygia Business School Viale Scala Greca 301/A 96100 Siracusa (SR), Italy Web-site: http://www.ortygiabs.org/ E-mail: info@ortygiabs.org Tax code: 93076910897 N. 166 del Registro Persone Giuridiche presso UTG – Prefettura di Siracusa 5 Il programma è finalizzato a valorizzazione il merito e la fiducia nel futuro delle nuove generazioni provenienti dalle Università più periferiche, attraverso una riflessione critica sulle future scelte accademiche e di carriera; avvicinare gli studenti del Sud Italia al mondo del lavoro, con un forte impatto sulle Università che offrono scarse occasioni di contatto con le aziende, offrire occasione di networking e peer-mentoring tra studenti di realtà universitarie diverse. Al termine del programma gli studenti avranno acquisito modelli di riferimento nel mondo del lavoro e una migliore comprensione delle logiche professionali; una maggiore consapevolezza delle proprie caratteristiche personali e punti di forza, e una maggiore chiarezza sulle proprie future scelte accademiche e di carriera. I partenariati per la partecipazione ai bandi comunitari Nel perseguimento dell’importante obiettivo di ampliare il proprio network di accademici, imprenditori e aziende, Ortygia Business School ha attivato una collaborazione per il monitoraggio continuo e l’individuazione di bandi Europei d’interesse. La scuola attualmente sta preparando un progetto di cooperazione territoriale con partner Italiani e Maltesi per il sostegno all’incrocio tra offerta e domanda di lavoro per la partecipazione al programma INTERREG – Italia Malta. Le attività di ricerca e la knowledge originale Ortygia Business School La scuola intende attivare nel medio periodo delle attività di ricerca in collaborazione con altri istituti universitari ed enti di ricerca che operano nelle aree scientifiche di interesse: in particolare l’economia del Mediterraneo, la convergenza economia Nord-Sud e lo sviluppo delle migliori pratiche manageriali in contesti complessi. Grazie al proprio network di professionisti e accademici Ortygia Business School intende finanziare la produzione di case studies originali che possano contribuire a costruire un patrimonio di conoscenze con un focus specifico sullo sviluppo economico dei paesi del Mediterraneo. Fondazione Ortygia Business School Viale Scala Greca 301/A 96100 Siracusa (SR), Italy Web-site: http://www.ortygiabs.org/ E-mail: info@ortygiabs.org Tax code: 93076910897 N. 166 del Registro Persone Giuridiche presso UTG – Prefettura di Siracusa 6 Struttura legale e Governance Il Comitato Promotore Ortygia Business School è l’entità legale che ha gestito le attività di start-up del progetto fino ad oggi. Il Comitato ha costituito la Fondazione Ortygia Business School che ha ottenuto il riconoscimento giuridico il 10-5-2016 con decreto della Prefettura di Siracusa. La Fondazione è l’organizzazione non-profit che ha il compito di progettare il modello didattico della scuola e le sue attività. Parteciperanno alla Fondazione i Fondatori e i partner strategici, i quali potranno esprimere un rappresentante negli organi direttivi. La Società di Gestione della Business School, in corso di costituzione, è una società di capitali a scopo di lucro (S.r.l. o S.p.A.) che ha come oggetto sociale tutte le attività legate alla realizzazione del progetto educativo, all’assunzione del corpo docente, alla gestione patrimoniale della scuola, compresa la dotazione immobiliare. La SGE sarà partecipata in misura maggioritaria dalla Fondazione che, pertanto, deterrà la maggioranza delle quote o delle azioni. Amministrazione della Fondazione Sono Fondatori della fondazione Ortygia Business School: a) il Fondatore Promotore – la Prof. Lucrezia Reichlin; b) il Comitato Ortygia Business School La Fondazione è amministrata dal Consiglio Direttivo, l’organo investito di tutti i poteri per la gestione ordinaria e straordinaria della Fondazione. Il Consiglio Direttivo è composto di tre componenti e precisamente: a) dal Fondatore Promotore Prof. Lucrezia Reichlin, che è di diritto il Presidente del Consiglio Direttivo, e quindi della Fondazione; b) dai seguenti altri consiglieri (collettivamente i Primi Consiglieri): – Avv. Piero Fillioley, designato Vice-Presidente – Prof. Francesco Drago, designato Segretario.