Privacy Policy LA BUONA INFORMAZIONE ESISTE ANCORA E BISOGNA PRETENDERLA – I Fatti Siracusa

LA BUONA INFORMAZIONE ESISTE ANCORA E BISOGNA PRETENDERLA

ECCO UNO STRALCIO DELL’INTERVISTA A PROSPERO DENTE CHE PUBBLICHEREMO INTEGRALMENTE SABATO

 

Prospero Dente, da cittadino, come siamo messi ad informazione a Siracusa e provincia?

C’è grande fermento sulla rete. Gli on line, adesso, sono diventati il riferimento per molte persone. La carta stampata ha perso appeal perché gli editori non sono riusciti a tenere il passo. Le televisioni locali pagano la crisi del commerciale.

Tutto questo ha limitato, però, la quantità e, a volte, la stessa qualità dell’informazione. Bisogna affidarsi a quei siti curati da giornalisti e diffidare da chi usa i social pensando di esserlo. Non facciamoci prendere in giro; la buona informazione esiste ancora e bisogna pretenderla.

Pur essendo ancora giovane fai questo lavoro da un bel pezzo. Ne sei ancora innamorato? Troppe delusioni?

Giovane? Il peso degli anni c’è tutto. Questa è una passione. Un innamoramento per la vita. E come tutti gli innamoramenti passi dalle delusioni alla carnalità. Non potrei stare troppo lontano. Ho fatto il cronista, ho saltato i pranzi e trascorso notti fuori, chiuso dentro un’auto ad aspettare una notizia. Sono stato sempre felice di averlo fatto. Adesso mi occupo più di comunicazione e non è la stessa cosa. Ma scrivere è salvifico, restare curiosi è terapeutico. Non saprei fare altro.