Privacy Policy ANFITEATRO ROMANO E LA MARZANA IN RITARDO – I Fatti Siracusa

ANFITEATRO ROMANO E LA MARZANA IN RITARDO

La scorsa settimana intervistando un ex sindaco di Siracusa ho chiesto del deputato grillino Maria Marzana. L’ex sindaco ed ex deputato mi ha risposto che non sapeva nemmeno che la Marzana fosse un deputato della provincia di Siracusa. Ovviamente, conoscendo il soggetto, non c’era nessuna malavolenza nei confronti della Marzana, è purtroppo un fatto che la deputata pentastellata è stata per tanto tempo completamente avulsa rispetto ai problemi del territorio. Insomma, non segue, non ha collegamenti, non ha nemmeno qualcuno che quotidianamente faccia il punto per lei sullo status e sui problemi di Siracusa. Ne è la riprova quello che è successo sull’anfiteatro romano. Svariati giorni addietro l’Ansa ha diffuso una notizia sull’anfiteatro del parco Neapolis coperto da erbacce e quindi non fruibile per turisti e cittadini. E’ successo un finimondo, ci sono state diverse iniziative, polemiche roventi e gruppi di volontari che ne hanno già programmato la pulizia. Dopo tutto questo arriva la Marzana che fa un sopralluogo, ne parla coi funzionari della Soprintendenza, si ripropone un nuovo intervento. Tutto quello che è già successo non la sfiora o, più probabilmente, non lo sa.