PF: DEGRADATA LA PALESTRA DI VIGNALONGA

Il livello della non curanza e della trascuratezza da parte del Sindaco e della Giunta Comunale ha raggiunto livelli preoccupanti per il presente ed il futuro del patrimonio pubblico della nostra città.

Un esempio chiaroè rappresentato dalla situazione della palestra di via Yourcenar, in contrada Vignalonga, che si trova in uno stato di totale abbandono.

Raccogliamo una forte preoccupazione segnalata da diversi genitori dei bambini che svolgono attività sportiva nella nostra palestra comunale.

All’esterno della palestra si possono osservare muri imbrattati che cadono a pezzi, vetri rotti, il verde totalmente abbandonato è invaso da rifiuti e sporcizia di ogni genere, da resti di sedie in plastica ovunque. I tombini sono divelti e pieni di erbacce e rifiuti, per non parlare delle grondaie rotte e pericolanti.

All’interno di quella che fu la palestra si può osservare il pavimento in pessime condizioni, sporcizia ovunque, resti di attrezzature sportive buttati in un angolo ed escrementi di topi.

Le condizioni dei bagni sono impressionanti. Le docce sono semidistrutte e i servizi igienici sono impraticabili ed emettono odori nauseabondi. Non si tratta della descrizione di un luogo abbandonato, ma dello stato di degrado in cui versa la palestra comunale che è frequentata da tanti concittadini e, soprattutto, da bambini che svolgono attività sportiva.

Oltre agli evidenti problemi di carattere igienico-sanitario, è questo il biglietto da visita per chi arriva a Floridia per gareggiare con le squadre floridiane in questa struttura.

Si tratta di una evidente situazione di pericolo che va immediatamente attenzionata per la sicurezza di tutti. 

L’Amministrazione comunale ha il dovere di farsi carico di comprendere quanto succede in questa struttura.

Ma questa problematica non rientra negli interessi elettoralistici del Sindaco Scalorino impegnato ad investire notevoli somme per  palchi e transenne e ad inaugurare giostrine insignificanti.

Non si manutenzionano le strade che sono diventate un colabrodo ma si disegnano le strisce sopra le buche e sull’asfalto sgretolato. La segnaletica sta già scomparendo e le buche si stanno ingrandendo ancora di più.

Forse acquistare un inutile palco per le feste conta di più rispetto alla sicurezza stradale dei cittadini!

La manutenzione del patrimonio pubblico, come le strade, le scuole, gli impianti sportivi e gli edifici pubblici in generale è in questo momento prioritaria rispetto alle feste. Feste che questo sindaco contestava al precedente sindaco Ortisi ed, ora, sono diventate l’unico motivo di sopravvivenza politica.

In calce vi proponiamo le immagini dello stato attuale della palestra. Buona visione.

 

Floridia 12.03.2017 Il Direttivo