Privacy Policy DA' IN ESCANDESCENZE AL PRONTO SOCCORSO, ARRESTATO UN MAROCCHINO – I Fatti Siracusa

DA’ IN ESCANDESCENZE AL PRONTO SOCCORSO, ARRESTATO UN MAROCCHINO

Non lesinava botte ba nessuno. Prima ha aggredito una guardia giurata, poi addirittura i carabinieri di radiomobile Siracusa che lo hanno arrestato. Si tratta di un marocchino di 50 anni, Samson Abderrahin che al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I voleva entrare per forza nella sala dei medici mentre non era il suo turno. Quindi le lesioni per la guardia giurata che cercava di fermarlo le spinte e le minacce ai carabinieri che lo hanno arrestato e portato in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo per il reato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per essersi rifiutato di fornire le proprie generalità.