Privacy Policy BASTA ARCIGAY AL CORBINO E IN ALTRE SCUOLE. LA LETTERA DEI GENITORI – I Fatti Siracusa

BASTA ARCIGAY AL CORBINO E IN ALTRE SCUOLE. LA LETTERA DEI GENITORI

Riceviamo e pubblichiamo la nota di un genitore. Alleghiamo la lettera che le famiglie debbono inviare alle autorità scolastiche per essere informate e per evitare che, a loro insaputa, ci siano corsi gestiti da arcigay e stonewall nelle scuole siracusane.:
Ognuno di noi dev’essere attento e solerte nel prevenire ogni discriminazione ed ogni atto di bullismo, garantendo una crescita serena dei bambini e dei ragazzi. Insegnando loro che la diversità aiuta a conoscere l’altro. Ma quello che sta avvenendo a Siracusa non ha nulla a che fare con la lotta alla discriminazione: anzi! È in atto, attraverso la rete delle “scuole arcobaleno” promossa da ArciGay, l’ennesimo tentativo di propagandare l’ideologia gender. Alla scuola primaria con la proposta del «gioco del rispetto» in cui si invitano i bambini a praticare una masturbazione precoce e, alle superiori, con incontri sulla sessualità in cui si vaneggia sulle multiple e fluide identità di genere: «cis, trans, fluid, o indeciso». I genitori sono chiamati a vigilare sull’incolumità dei propri figli. Fate valere il vostro diritto/dovere di priorità educativa! (vr)