Privacy Policy Saluti al neo Prefetto di Siracusa. – I Fatti Siracusa

Saluti al neo Prefetto di Siracusa.

Eccellenza

a nome mio, del Consiglio Municipale e della Città di Cassibile Fontane Bianche, desidero formularLe i miei migliori auguri di buon lavoro per la nuova sfida professionale che si accinge ad affrontare.
La cittadina di Cassibile Fontane Bianche, famosa nel mondo per la celebre firma dell’armistizio del 3 Settembre 1943, vive da sempre una realtà avulsa e non conforme alle reali situazioni socio economiche e culturali .
La comunità da oltre 40 anni si batte per aver riconosciuta la propria legittima autonomia amministrativa che possa concretamente far crescere e sviluppare il proprio territorio ed assicurare un futuro alle nuove generazioni. Tutto questo ci viene disconosciuto ed inibito anche nella celebrazione del semplice referendum previsto dalla legge. Molte situazioni critiche avrebbero di bisogno di attenzione quotidiana e molte altre di adeguata programmazione che ci vengono negate. Di converso una stringente pressione fiscale soffoca famiglie e le imprese con gravi pregiudizi occupazionali e quindi sociali. A queste potremmo aggiungere molte altre circostanze che ci vengono imposte dall’alto senza nessuna consulto e che non si rispecchiano con le esigenze sociali ed economici del paese.
Ciò detto, non esito a garantirLe la massima collaborazione , certo che Lei, forte delle sue precedenti importanti esperienze professionali, saprà affrontare nel miglior modo possibile le situazioni con le quali dovrà confrontarsi.
Confido in una sua prossima visita nella cittadina Cassibilese ed in attesa di incontrarLa Le auguro buon lavoro e La Saluto Distintamente.

​Il Presidente
​Paolo Romano