LO BELLO: REATI GRAVISSIMI NELLA CREAZIONE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DEL SUD EST. CHIEDO UN INCONTRO AI MAGISTRATI

Scrive Ivan Lo Bello: “Nella creazione della Camera di Commercio del SudEst reati gravissimi e commistione tra poteri. Una serie continuata di macroscopiche condotte di reato, con la conseguenza che l’esito della procedura medesima viene a configurare una clamorosa turbativa della procedura ad evidenza pubblica. Una storia piena di passaggi paradossali. Ed è emblematico che Crocetta nonostante l’udienza già fissata a brevissimo per il prossimo maggio al Tar di Catania, non ritenga di sospendere l’insediamento del consiglio pur in assenza di qualunque presupposto di urgenza e indifferibilità. Chiederò un incontro ai procuratori della Repubblica di Catania e di Palermo per denunciare la reiterazione dei reati posti in essere. Chiederò anche un incontro urgente al nuovo prefetto di Catania, quale organo periferico del Governo, per rappresentare le gravi evidenze emerse già da più di un anno”.
Ivan Lo Bello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *