Privacy Policy I MILLE VOLTI DI SALVO SORBELLO OVVERO L'OPPOSIZIONE FINTA – I Fatti Siracusa

I MILLE VOLTI DI SALVO SORBELLO OVVERO L’OPPOSIZIONE FINTA

Salvo Sorbello lo conosco da tanti anni e da tanti anni Sorbello fa l’amministratore comunale. Oggi è consigliere comunale di Progetto Siracusa ed è sicuramente uno dei consiglieri con più esperienza e competenza. Cioè Sorbello capisce benissimo che si trova nel consiglio che fa parte del Comune più indagato d’Italia, si rende conto che la Garozzo band avrebbe dovuto togliere il disturbo da tempo se davvero avesse un minimo di amore e di rispetto per Siracusa. Avrebbe dovuto farlo per una valanga di fatti giudiziari e avrebbe dovuto farlo anche per un nullismo amministrativo che non ha precedenti nel capoluogo. Avrebbe dovuto farlo perché ha distrutto di tasse la città, perché siamo una città all’anno zero come differenziata, perché siamo stati scippati di tutto, perché siamo inquinati, con le strade scassate, con migliaia di disoccupati. La Garozzo Band invece fa finta di nulla, vere e proprie facce di sedere. E Sorbello, che dovrebbe essere la punta di diamante dell’opposizione tace. Quando la pressione era pazzesca ha inventato le dimissioni finte dal. Notaio. Ma era l’ennesima furbizia, e basta. Non ha mai chiesto le dimissioni di Garozzo e dire che, visti i fatti successi, avrebbe dovuto farlo almeno due volte la settimana. Ma Sorbello è furbo, lui è amico della lepre e del giaguaro, a secondo dei casi. Certo, giusto per facciata qualche punzecchiatina alla Garozzo band la fa anche, tanto il Garozzo lo sa bene che lui è un amico. In conclusione, scarsa la Garozzo band e ambigua l’opposizione di Sorbello che, intendiamoci, non è l”unico oppositore fasullo. Ce ne sono altre di cornacchie travestite da usignoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *