STAMATTINA E’ ANDATA DESERTA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE, MA LA DELIBERA SFRATTAMORTI E’ STATA GIA’ SCONFITTA

STAMATTINA E’ ANDATA DESERTA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE, MA LA DELIBERA SFRATTAMORTI E’ STATA GIA’ SCONFITTA

E’ andata deserta per mancanza di numero legale la seduta del Consiglio comunale prevista per stamattina. Si doveva votare l’ultimo emendamento di modifica del regolamento di polizia mortuaria e cioè la possibile rateizzazione per il pagamento degli oneri concessionari.  La seduta è stata aggiornata a venerdì prossimo alle 18. In ogni caso l’atto decisivo è stato già consumato martdì scorso visto che la delibera sfrattamorti è stata cancellata dal Consiglio comunale con un voto che ha modificato il regolamento di polizia mortuaria. Le concessioni dei loculi, ripetiamo, scattano dal primo gennaio 1997 e quindi diventeranno operative dal primo gennaio 2022 e si dovrà anche decidere con quale spesa visto che i 600 euro di Italgarozzo sembra una cifra tirata fuori a casaccio. Il Consiglio comunale insomma ha difeso con forza i diritti dei defunti, di tutti i nostri cari che in vita hanno risparmiato il centesimo pur di acquistare un loculo e non pesare con questa spesa sulla famiglia. E’ un atto di giustizia vista l’illegalità di un provvedimento retroattivo che solo Italgarozzo e i suoi consiglieri di riferimento hanno portato avanti fino all’estrema conseguenza, con un cinismo incomprensibile, per fortuna sconfitti dalla maggioranza dei consiglieri comunali. Oggi la seduta deserta, certo la rateizzazione è importante e va votata, ma il più è stato fatto.

STAMATTINA E’ ANDATA DESERTA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE, MA LA DELIBERA SFRATTAMORTI E’ STATA GIA’ SCONFITTA ultima modifica: 2019-08-21T10:32:41+02:00 da IfattiSiracusa