CARO COMANDANTE DEI VIGILI URBANI, LA STRADA CHE PORTA ALL’ISOLA E’ INVASA DA PARCHEGGIO SELVAGGIO

CARO COMANDANTE DEI VIGILI URBANI, LA STRADA CHE PORTA ALL’ISOLA E’ INVASA DA PARCHEGGIO SELVAGGIO

 

La strada che porta all’Isola e quindi al Plemmirio è diventato un budello pericoloso e difficilmente percorribile. Certo, c’è anche il problema di un a carreggiata alla frutta e di una illuminazione almeno scarsa, ma oggi vogliamo segnalare il parcheggio selvaggio che aggrava ed anche di molto l’insicurezza di una carreggiata stretta, senza gardrail, senza segnaletica. Il punto.  Come sanno tutti sulla strada che porta all’Isola ci sono diversi ristoranti e pizzerie. Ora, mentre diversi hanno il parcheggio interno e quindi non invadono quella scarsa carreggiata esistente, ci sono altri che si affidano a parcheggi sterrati invasi peraltro da spazzatura e erbacce. Parcheggi con capienza molto ridotta, così si parcheggia sulla strada, da ambo i lati, spesso si parcheggia in  curva alla come capita, insomma un festival di tutto quello che non  si deve fare per un minimo di sicurezza. La segnalazione la rivolgiamo al sindaco, all’assessore competente ed ovviamente al comandante della polizia urbana, Miccoli. Vigilate, in caso contrario ci può anche scappare l’incidente mortale.

CARO COMANDANTE DEI VIGILI URBANI, LA STRADA CHE PORTA ALL’ISOLA E’ INVASA DA PARCHEGGIO SELVAGGIO ultima modifica: 2019-08-15T14:49:19+01:00 da IfattiSiracusa