UNA CHIACCHIERATA CON PIPPO GIANNI IN UNA CALDISSIMA GIORNATA DI LUGLIO

UNA CHIACCHIERATA CON PIPPO GIANNI IN UNA CALDISSIMA GIORNATA DI LUGLIO

La chiacchierata è informale in una caldissima giornata di luglio. Aria condizionata, un bella caraffa di acqua gelata. Io e il sindaco di Priolo, Pippo Gianni.

Come va a Priolo?

Magnifico. Alla grande. Nonostante le polemiche inventate

che non avrebbero motivo di essere se solo si facesse una considerazione

Quale?

Che in politica, come anche nella vita, tutto inizia e tutto finisce. Niente è eterno. Basterebbe capire questo e le polemiche di cui parlavo prima non avrebbero motivo di essere.

Torniamo a tutto che va alla grande a Priolo

Anche qui basta fare quello che ti sei impegnato a fare. Ho avuto il mandato dei cittadini priolesi e intendo rispettare, uno per uno, gli impegni che ho assunto.

Senza rancori per nessuno?

Non porto mai rancori. Visto il mio impegno di medico sono troppo spesso a contatto con la gente che soffre e quindi anche con chi corre in qualche modo dei rischi. Ecco, faccio di tutto per aiutare gli altri, tutti gli altri anche chi in politica non mi è vicino, non faccio differenze. Ripeto niente rancori, amo la vita, amo la gente e non perdo tempo in cose che non servono a niente.

Siamo filosofi?

Niente affatto. Al contrario sono realista.

Un sano esempio di realismo?

Ad esempio ho chiesto ai sindaci che ricadono nel territorio del Petrolchimico di costituire un comitato permanente per l’ambiente, per l’occupazione, per le bonifiche. Il problema c’è e dobbiamo fare squadra.

Hai invitato l’ex sindaco all’inaugurazione del teatro comunale di Priolo

L’ho invitato.

Eppure sul teatro comunale l’ex sindaco sostiene che era stato già fatto tutto dalla sua amministrazione

Una cazzata. Ma i priolesi lo sanno quanto abbiamo lavorato per arrivare all’inaugurazione.

Leggenda priolese. Si parla di sette milioni di euro che mancherebbero all’appello..

Ho sentito in giro, se li trovo li sequestro.

Scusa sindaco, dobbiamo bere solo acqua?

Certo. Niente intrugli, bevi solo acqua e starai bene.

Hai letto di Gennuso?

Per favore

Scarinci?

Se lo vedi lo eviti. Ma ti prego lascia stare questi individui, parliamo d’altro

Sei sempre candidato a primo presidente del Libero Consorzio di Siracusa?

Come sai me lo hanno chiesto in tanti..

Certo che se non fate presto, del Libero Consorzio resteranno solo le ceneri

In che senso?

Mi riferisco all’operato anti Siracusa dell’attuale commissario che nomina solo catanesi e fa sempre scelte pro Catania

Tutto inizia e tutto finisce, te l’ho detto prima..

Speriamo che finisca presto, lo dico per la nostra comunità

Senti, facciamo uno strappo. Ho in frigo l’Unicum gelato

Ma è molto alcolico..

Lo so, ma digerisci tutto.

Ecco.

 

UNA CHIACCHIERATA CON PIPPO GIANNI IN UNA CALDISSIMA GIORNATA DI LUGLIO ultima modifica: 2019-07-13T12:38:21+01:00 da IfattiSiracusa