FABIO GRANATA ANCHE SE PARLA DI CANI HA IL VEZZO DELLA PAROLA DI TROPPO

FABIO GRANATA ANCHE SE PARLA DI CANI HA IL VEZZO DELLA PAROLA DI TROPPO

Scrive l’assessore Fabio Granata: “Ci sono settori della realtà cittadina sui quali alimentare paure è, oltre che inutile, molto rischioso. Ho avuto modo di sottolineare che a Siracusa non ha alcun fondamento la notizia che vi siano 30000 randagi”.

Lo dichiara l’assessore ai diritti degli animali Fabio Granata, che continua così nella sua nota sulla paventata emergenza randagismo: “Così come chiarito dall’Asp, si è trattato di un errore maldestro di comunicazione purtroppo strumentalizzato: 30 Mila sono, almeno presumibilmente, i cani non chippati e non i randagi o i cani vaganti. Quindi non esiste alcuna “emergenza Randagismo” ma solo la presenza, da affrontare, di qualche gruppetto di cani fuori città o lungo la pista ciclabile. Purtroppo la politica opaca degli ultimi anni ha reso saturi i rifugi privati e ostacolato la nascita, sulla quale da mesi lavoriamo, del primo canile municipale… Ovviamente bisogna sollecitare e praticare adozioni e sterilizzazioni, ma continuare a evocare pericoli provenienti dal randagismo rischia di provocare psicosi e magari generare qualche fenomeno vigliacco di avvelenamento di cani vaganti. Lavoriamo per trovare rimedi condivisi con Forze dell’Ordine, Prefettura e Associazioni ma invitiamo tutti a non strumentalizzare il fenomeno, ampliandone colpevolmente la percezione da parte dei cittadini, magari così giustificando atti di violenza inaccettabili verso gli animali comunque incolpevoli…E sopratutto adottiamo !!!”

Fabio Granata, il politico di destra, da un anno colonna di una giunta di sinistra, dice sempre una parola di troppo, è la sua natura, non riesce a farne a meno. Anche parlando dei cani e del randagismo. Per Granata in ogni caso la colpa è sempre degli altri. E’ la sua stella polare: lui ha ragione, gli altri hanno le colpe. Quale che sia l’argomento. Non va bene, i cittadini debbono sapere di chi potersi fidare e non ci pare che l’assessore Granata, uomo di destra in una giunta di sinistra, sia alla voce affidabilità in pole position. Facciamo un esempio concreto, anche utilizzando lo stesso scritto di Granata. Sul randagismo scrive:  “Purtroppo la politica opaca degli ultimi anni ha reso saturi i rifugi privati e ostacolato la nascita, sulla quale da mesi lavoriamo, del primo canile municipale”.  La politica opaca degli ultimi anni? Forse si riferisce ai cinque anni della Garozzo Band e coinvolge quindi anche il suo attuale sindaco? O magari si riferisce ad amministrazioni di centro destra dimenticando che in quella guidata da Bufardeci lui è stato vice sindaco e assessore? Magari Granata, visti i fatti, ha solo perso un’altra buona occasione per stare zitto. Ma non ci riesce, sia maledetto quel vezzo della parola di troppo..

FABIO GRANATA ANCHE SE PARLA DI CANI HA IL VEZZO DELLA PAROLA DI TROPPO ultima modifica: 2019-07-23T10:08:50+01:00 da IfattiSiracusa