PIPPO ZAPPULLA (ART1): PD IMMOBILE, SUBITO GLI STATI GENERALI DELLA SINISTRA A SIRACUSA

PIPPO ZAPPULLA (ART1): PD IMMOBILE, SUBITO GLI STATI GENERALI DELLA SINISTRA A SIRACUSA

Rep: La gravità della situazione impone – dichiara il segretario regionale di Art1 –  la necessità   che  i partiti che si richiamano a vario titolo alla sinistra e al centrosinistra prendano davvero coscienza che   ognuno da solo non è in grado di rispondere alle esigenze e ai bisogni di svolta e di cambiamento e occorre con urgenza immaginare e costruire qualcosa di nuovo.

E’ chiaro   che a Siracusa e in Sicilia  manca una proposta democratica, di sinistra,  forte, autorevole, credibile in grado di rispondere con un progetto alternativo  ai problemi concreti delle persone.

Non sfugge a nessuno peraltro che il maggior partito del centrosinistra il Pd è entrato, ormai da diverso tempo, in un cono d’ombra fatto di assenza, di silenzio e di mancanza di iniziativa.

I dati ultimi che confermano l’incidenza dell’inquinamento industriali sulla salute dei lavoratori e dei cittadini rappresentano l’ennesimo campanello d’allarme sulla gravissima situazione ambientale che si vive in diversi territori della Sicilia. La sinistra siracusana e siciliana – afferma Zappulla –  assuma seriamente il tema delle bonifiche, del risanamento, dell’industria sostenibile come una delle prioritarie  battaglie per rispondere alla sicurezza e alla salute dei cittadini e delle comunità.

Per tutte queste ragioni come Art1, – afferma Zappulla –  profondamente consapevoli della non autosufficienza di nessuno di noi, assumiamo  la responsabilità di proporre gli Stati Generali della Sinistra della provincia di Siracusa da tenere possibilmente a fine giugno e a metà luglio in  Sicilia.

E’ il tempo di cancellare i personalismi e i rancori, non chiediamo a nessuno di rinunziare alla propria sigla ed identità  e nessuna primogenitura ma tutti protagonisti per voltare pagina: pensiamo certo ai partiti di sinistra, alla stessa sinistra del Pd ma anche alle tante associazioni culturali, ai tanti  uomini e donne senza partito, ai tantissimi  che si sono ritrovati a votare Bartolo pur non essendo del Pd.

Una sinistra e un centrosinistra – dichiara il segretario regionale di Art1 –  capace finalmente di fare delle diversità una ricchezza, che sappia fare sintesi sulle grandi questioni che toccano i diritti delle persone e   che rimetta al centro il territorio, le città, i centri urbani, le periferie: che torni ad essere utile alla gente, di stare davanti alle fabbriche per capire prima di parlare, che torni ad ascoltare i drammi dell’emarginazione sociale e culturale.

Al centro – conclude Zappulla –  come art1 poniamo  alcuni  grandi temi: il diritto al lavoro e i diritti nel lavoro a partire dai giovani , la sua dignità e i valori; l’ambiente, il risanamento dai tanti guasti già prodotti, le bonifiche, industria sostenibile, riqualificazione delle periferie, risanamento delle coste, politica dei rifiuti e mobilità; il diritto alla salute con al centro la sanità pubblica e la necessità di realizzare il nuovo ospedale di Siracusa..

PIPPO ZAPPULLA (ART1): PD IMMOBILE, SUBITO GLI STATI GENERALI DELLA SINISTRA A SIRACUSA ultima modifica: 2019-06-26T11:11:33+01:00 da IfattiSiracusa