I BILANCI COMUNALI DAL 2011 AL 2017 SAREBBERO FINTI, RINVIATO A GIUDIZIO IL DOTTOR GIANNI’

I BILANCI COMUNALI DAL 2011 AL 2017 SAREBBERO FINTI, RINVIATO A GIUDIZIO IL DOTTOR GIANNI’

Rinviato a giudizio Giorgio Giannì, ragioniere generale del Comune di Siracusa. L’udienza è fissata per il 21 aprile dell’anno prossimo.  L’accusa è quella che di fatto hanno contestato più volte diversi consiglieri comunali, anche in aula consiliare, e cioè il fatto che i bilanci comunali presentati alla loro attenzione fossero farlocchi visto che si facevano quadrare i conti con debiti che di fatto non erano esigibili, insomma sarebbero finti i bilanci controllati dal 2011 fino al 2017 , bilanci che riguardano le amministrazioni Visentin e Garozzo. Da qui l’accusa di falso ideologico dei Pm Davide Lucignani e Marco Di Mauro. La notizia che Giannì fosse indagato era venuta fuori a marzo scorso e il dirigente si era presentato spontaneamente per spiegare le sue ragioni e cioè di aver rispettato le decisioni della Corte dei Conti, cosa che ha fatto anche durante l’udienza preliminare,  ma il Gup ha deciso per il rinvio a giudizio.

I BILANCI COMUNALI DAL 2011 AL 2017 SAREBBERO FINTI, RINVIATO A GIUDIZIO IL DOTTOR GIANNI’ ultima modifica: 2019-05-15T15:19:03+00:00 da IfattiSiracusa