ANTONELLO RIZZA: MI STO DISINTOSSICANDO, SE TORNERO’ A FARE POLITICA SE NE ACCORGERANNO, NON SONO UNO CHE PASSA INOSSERVATO

ANTONELLO RIZZA: MI STO DISINTOSSICANDO, SE TORNERO’ A FARE POLITICA SE NE ACCORGERANNO, NON SONO UNO CHE PASSA INOSSERVATO

Antonello Rizza anche Marina di Priolo non ci pare in buona salute

Ho accettato di fare questa intervista, perché si parla di tematiche provinciali, giacché in questo momento è opportuno che parli di politica e non di fare politica. Parlando di Marina di Priolo rischierei di incappare in questo errore, anche perché parlandone, non riuscire ad aggiungere anche solo un grammo in più del degrado e del decoro, in cui versa Marina di Priolo, sottovalutata da chi oggi amministra il paese, che pensava forse che bastava una ruspa per pulire l’arenile, per gestire Marina di Priolo. È vero qualche volta sul mio profilo, commento e rimprovero, qualche amministratore sprovveduto, nonostante gli anni, ma lo faccio solo per sollecitare loro a fare meglio e a punzecchiare gli elettori che hanno votato l’attuale sindaco, che si è proposto come colui che doveva salvare un paese distrutto e indebitato. I  fatti e non Antonello Rizza, stanno dimostrando come era prevedibile, che  si trattava di una grossolana bugia, allorché Priolo è stato senza falsa modestia, un paese, fiore all’occhiello della nostra provincia, che ha lasciato a questa Amministrazione, un avanzo di amministrazione di 36 milioni di euro, pur avendo ereditato al mio insediamento nel 2008, un comune che aveva sforato il patto di stabilità. Non sono in questo momento interessato a gettarmi nell’agone politico, non mi interessa ed ho altre priorità, diciamo che mi sto disintossicando dopo 10 anni di sindacatura da tutte le scorie velenose propinatomi, da “amici interessati” e da nemici acclarati, con un metodo che con la politica, non ci azzecca nulla. Anche perché, se mai dovessi pensare di ritornare a fare politica, se ne accorgerebbero, non sono un uomo che passa inosservato.

DOMANI L’INTERVISTA INTEGRALE CHE CONSIGLIAMO DI NON PERDERE

ANTONELLO RIZZA: MI STO DISINTOSSICANDO, SE TORNERO’ A FARE POLITICA SE NE ACCORGERANNO, NON SONO UNO CHE PASSA INOSSERVATO ultima modifica: 2019-05-10T15:41:29+00:00 da IfattiSiracusa