RUBA UN PORTAFOGLIO E VA A COMPRARE UN CELLULARE E UN TABLET. ARRESTATO

RUBA UN PORTAFOGLIO E VA A COMPRARE UN CELLULARE E UN TABLET. ARRESTATO

Ieri, 19 marzo 2019, nel comune di Palazzolo Acreide, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di furto aggravato Conigliaro Antonio, classe 1965, già noto alle forze dell’ordine per i precedenti di polizia. Il predetto approfittando di un attimo di distrazione della vittima, una signora di Buccheri di 66 anni, pensionata, gli sottraeva, con destrezza, dalla borsa il portafogli con all’interno la somma di euro 500 in contanti, dileguandosi per le vie limitrofe. La vittima resasi conto dell’accaduto ha allertato i militari della locale Stazione Carabinieri che si mettevano alla ricerca dell’uomo il quale, per far perdere le proprie tracce e per riciclare il denaro, provento del furto, si recava all’interno di un negozio di telefonia dove stava cercando di acquistare un telefonino ed un tablet. Immediatamente il soggetto veniva rintracciato e bloccato, condotto in caserma è stato dichiarato in stato di arresto ed espletate le formalità di rito, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa. La refurtiva recuperata veniva riconsegnata all’avente diritto.

Di la tua...
RUBA UN PORTAFOGLIO E VA A COMPRARE UN CELLULARE E UN TABLET. ARRESTATO ultima modifica: 2019-03-20T13:21:04+00:00 da IfattiSiracusa