PIPPO GIANNI ALLA FINE SBOTTA SU ANTONELLO RIZZA: POVERETTO LUI E IL SUO AMICHETTO

PIPPO GIANNI ALLA FINE SBOTTA SU ANTONELLO RIZZA: POVERETTO LUI E IL SUO AMICHETTO

Evidentemente il sindaco di Priolo Pippo Gianni non ha nessuna voglia di rispondere alle accuse che gli sono state rivolte nei giorni scorsi dal suo predecessore, Antonello Rizza. L’ex sindaco infatti ha detto, grosso modo, che in questi otto mesi Gianni non ha risolto nessun problema ed ha fatto solo nomine. “Sono nauseato – dice il sindaco Gianni su nostra sollecitazione -. Non mi interessa il delirio e sono occupato a recuperare danni per sei/sette milioni procurati ai cittadini di Priolo, chiamiamoli danni”. Nient’altro, insistiamo e prima di chiudere la telefonata alla fine riusciamo a tirare fuori a Gianni una battuta. Questa: “Poveretto lui e il suo amichetto”. Punto.

PIPPO GIANNI ALLA FINE SBOTTA SU ANTONELLO RIZZA: POVERETTO LUI E IL SUO AMICHETTO ultima modifica: 2019-03-14T13:14:05+00:00 da IfattiSiracusa