I CARABINIERI ARRESTANO UNA COPPIA AL METADONE

I CARABINIERI ARRESTANO UNA COPPIA AL METADONE

Proseguono con incisività i servizi di prossimità posti in essere dai Carabinieri della Compagnia di Noto finalizzati alla prevenzione dei reati, con particolare riguardo ai reati contro il patrimonio ed al fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti, problematica abbastanza diffusa sul territorio e per la quale permane sempre molto alta l’attenzione dei Carabinieri.

Nel corso del pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente GRADANTE Grazia, classe 1983, e LOREFICE Salvatore, classe 1985, entrambi noti alle forze dell’ordine per i loro precedenti di polizia ed entrambi sottoposti agli arresti domiciliari. Nell’ambito della quotidiana attività sul territorio, durante un controllo ai sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, i Carabinieri hanno proceduto ad una perquisizione personale e domiciliare alla quale, sin da subito, la coppia si è mostrata particolarmente agitata ed insofferente nei confronti degli operanti. Al termine delle attività infatti i Carabinieri hanno rinvenuto nella loro disponibilità circa 160 grammi di “metadone” del quale non erano autorizzati alla detenzione. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati nuovamente sottoposti agli arresti domiciliari presso la loro abitazione.

I Carabinieri continueranno a prestare la massima attenzione al territorio, organizzando periodicamente analoghi servizi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi.

Di la tua...
I CARABINIERI ARRESTANO UNA COPPIA AL METADONE ultima modifica: 2019-02-16T13:43:42+00:00 da IfattiSiracusa