LA RISERVA SALINE DI PRIOLO CHIUSA PER FREDDO, S’ARRABBIANO OTTO TURISTI BERGAMASCHI

LA RISERVA SALINE DI PRIOLO CHIUSA PER FREDDO, S’ARRABBIANO OTTO TURISTI BERGAMASCHI

Quella della chiusura di una riserva perchè c’è freddo ci mancava. Ma partiamo dal principio e cioè dall’email che ha mandato a I Fatti Siracusa il signor Matteo Bozza. Ecco il testo: “Stamattina ci siamo recati a visitare la zona archeologica di Siracusa insieme ad altre otto persone. Insomma, eravamo due famiglie in vacanza e non ci siamo certi fatte cruccio per il vento, siamo bergamaschi e siamo abituati alle temperature basse. Subito dopo la visita al Teatro Greco ho voluto fare una sorpresa a tutti e li ho portati a Marina di Priolo dove c’è la riserva delle Saline di Priolo coi fenicotteri rosa e quant’altro. La sorpresa però, anzi la brutta sorpresa l’abbiamo avuta noi: Abbiamo trovato chiuso il cancello di ingresso e il cartello posto all’entrata era almeno divertente. Diceva che la Riserva era chiusa perchè c’era freddo e non diceva nemmeno quando sarebbe stata riaperta. Allego le foto”.

E purtroppo le foto parlano chiaro. La figuraccia è evidente e qualcuno ne dovrà pure rispondere. Non si chiude una riserva così, senza nemmeno dire quando sarà riaperta. E i bergamaschi..

LA RISERVA SALINE DI PRIOLO CHIUSA PER FREDDO, S’ARRABBIANO OTTO TURISTI BERGAMASCHI ultima modifica: 2019-01-10T12:59:18+00:00 da IfattiSiracusa