IL COMMISSARIO FLORENO NOMINA 12 CAPOSETTORI E PROMETTE INDENNITA’ DI RISULTATO (RISULTATI? CON L’EX PROVINCIA FERMA?)

IL COMMISSARIO FLORENO NOMINA 12 CAPOSETTORI E PROMETTE INDENNITA’ DI RISULTATO (RISULTATI? CON L’EX PROVINCIA FERMA?)

Il commissario dell’ex Provincia, Carmela Floreno, invece di occuparsi del default, del rientro delle passività, di sollecitare gli organi competenti per ridare fondi e vita ad un ente comatoso, firma una determina con 12 caposettori, che prendono base 12.000 euro per la nomina, con tanto di indennità di risultato che può arrivare anche 4.000 euro etc etc Ora diciamo di che indennità di risultato si sta parlando non si capisce visto che all’ex Provincia è tutto fermo perchè non c’è il becco di un quattrino. Che senso ha questa determina visto che gli uffici sono stati riorganizzati da tempo? Come farà il commissario a pagare queste nomine e queste indennità di risultato visto che non ci sono i soldi nemmeno per pagare gli stipendi? La politica siracusana, i deputati regionali e nazionali  si vogliono interessare di questi problemi urgenti? Il presidente Musumeci che ha assunto impegni precisi per rilanciare e far funzionare al meglio le ex Province vuole mantenere gli impegni assunti? Nel frattempo il governatore può informarsi con il commissario che ha confermato fino a luglio 2019 per sapere quale strategia sta adottando facendo nomine e promettendo indennità?

IL COMMISSARIO FLORENO NOMINA 12 CAPOSETTORI E PROMETTE INDENNITA’ DI RISULTATO (RISULTATI? CON L’EX PROVINCIA FERMA?) ultima modifica: 2019-01-22T10:36:47+01:00 da IfattiSiracusa