EZECHIA PAOLO REALE A FABIO GRANATA: SEI UN NOMINATO E HAI IL DOVERE DI ASCOLTARE LA VOCE DEGLI ELETTI

EZECHIA PAOLO REALE A FABIO GRANATA: SEI UN NOMINATO E HAI IL DOVERE DI ASCOLTARE LA VOCE DEGLI ELETTI

Scrive l’avvocato Ezechia Paolo Reale: Leggo un post di Fabio Granata che liquida come “certe polemiche” le posizioni di Progetto Siracusa sulla proroga della gestione ai privati del teatro comunale. La stessa frase mi pare la abbia usata su una nota radio locale che gli ha dato voce sulla questione (ovviamente senza consentire il contraddittorio). Ognuno la pensi sul punto come vuole, ma all’assessore Granata voglio ricordare che Progetto Siracusa ha portato, oltre me, altri quattro propri rappresentanti in Consiglio Comunale. Quando prendiamo posizione, quindi, non facciamo polemiche, ma proposte serie ed in rappresentanza dei cittadini che ci hanno votato.Lo stesso non può dirsi invece per lui che rappresenta oggi nelle istituzioni solo sè stesso. Ascolti,lui nominato, la voce di chi è stato eletto. È questo il suo compito istituzionale. La proroga dell’affidamento a privati della gestione del teatro comunale è dimostrazione di incapacità amministrativa. Se la giunta comunale vuole affidare il teatro a privati è libera di farlo. Ci troverà in Consiglio Comunale ad opporci con convinzione a tale scelta. Ma se vogliono farlo, che lo facciano con una gara regolare e non con la solita proroga.

Di la tua...
EZECHIA PAOLO REALE A FABIO GRANATA: SEI UN NOMINATO E HAI IL DOVERE DI ASCOLTARE LA VOCE DEGLI ELETTI ultima modifica: 2019-01-12T15:54:01+00:00 da IfattiSiracusa