L’ASSESSORE REGIONALE ALL’AGRICOLTURA EDY BANDIERA FA SENTIRE LA PRESENZA DELLO STATO

L’ASSESSORE REGIONALE ALL’AGRICOLTURA EDY BANDIERA FA SENTIRE LA PRESENZA DELLO STATO


Continua la faida in un paese del Palermitano dove fra pascoli abusivi, minacce e mucche selvatiche vengono di fatto intimidite tre sorelle che hanno una proprietà che evidentemente dà fastidio a qualcuno. Se ne occupa la trasmissione Non è l’arena, condotta dal noto giornalista Giletti. Anche nel video che alleghiamo Giletti ha dato atto all’assessore regionale all’Agricoltura, il siracusano Edy Bandiera, di essere intervenuto ancora una volta per fare sentire presenza dello Stato. In questa occasione lo ha fatto per ripristinare le recinzioni della proprietà delle tre sorelle, semidistrutte. Dalle mucche selvatiche dicono alcuni, ma è improbabile, dice Giletti, che la mucche siano in grado di tagliare la recinzione con delle tenaglie. Insomma, da quelle parti tira un’aria per niente piacevole. In questo contesto spicca il comportamento cristallino dell’assessore Bandiera, più volte sottolineato proprio da Giletti.

L’ASSESSORE REGIONALE ALL’AGRICOLTURA EDY BANDIERA FA SENTIRE LA PRESENZA DELLO STATO ultima modifica: 2018-11-27T11:15:07+00:00 da Ifatti