LA SOLIDARIETÀ DI LEALTÀ E CONDIVISIONE A CLAUDIO FAVA: UN PROGETTO POLITICO CONTRO IL SISTEMA CRIMINALE IN ATTO

LA SOLIDARIETÀ DI LEALTÀ E CONDIVISIONE A CLAUDIO FAVA: UN PROGETTO POLITICO CONTRO IL SISTEMA CRIMINALE IN ATTO

Rep: L’Associazione “Lealtà e Condivisione” esprime solidarietà e vicinanza a Claudio Fava, presidente della Commissione Regionale Antimafia in Sicilia, per il vile atto intimidatorio subito.
L’Antimafia, sotto la guida di Fava, sta lavorando a diverse istruttorie, tra cui quelle sul cosiddetto “sistema Montante”, ex presidente di Sicindustria arrestato per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, e sul depistaggio nella strage Borsellino, inchieste che potrebbero svelare rapporti di contiguità tra mafia, poteri economici e politici.
Il meschino gesto contro Fava è il segno inquietante della presenza di una criminalità mai scomparsa, che da sempre manifesta la capacità di adattarsi ai sistemi affaristici e di complotto che mutano nel tempo.
Questo scenario rischia oggi di creare un nuovo clima di timore nell’opinione pubblica e mette i mafiosi nelle condizioni di “tastare” il polso della situazione.
Il grave episodio si inserisce in un contesto sociale in cui l’odio si espande a macchia d’olio.
Certi che Claudio Fava non si lascerà intimorire dalla minaccia subita ed altrettanto sicuri che l’importante lavoro che sta svolgendo in queste settimane in Commissione non arretrerà di un passo, riteniamo che occorra costruire un progetto politico che sia in grado di spezzare il sistema criminale in atto. Ci auguriamo che possa esserci un’assunzione di responsabilità e uno sforzo congiunto nell’attenta analisi delle mafie e dei nostri territori in relazione ai bisogni del loro sviluppo e alle necessità di progetti di difesa sociale. Occorre una risposta forte di riflessione e di azione che coinvolga tutte le espressioni della società civile e responsabile.

Il Coordinatore
Francesco Ortisi

Di la tua...
LA SOLIDARIETÀ DI LEALTÀ E CONDIVISIONE A CLAUDIO FAVA: UN PROGETTO POLITICO CONTRO IL SISTEMA CRIMINALE IN ATTO ultima modifica: 2018-10-10T19:18:45+00:00 da IfattiSiracusa