LA SCENEGGIATA DI STEFANO ZITO: ITALIA, SEI SCARSO COME GAROZZO

LA SCENEGGIATA DI STEFANO ZITO: ITALIA, SEI SCARSO COME GAROZZO
Scrive Stefano Zito sulla vicenda degli asili nido:Italia dimostra la piena continuità con la vecchia amministrazione dove la caratteristica principale era la disorganizzazione e l’incapacità a risolvere i problemi”.

Il deputato regionale e leader dei grillini siracusani è fantastico, la sua è una sceneggiata degna di un palcoscenico al parco Robinson. Dopo aver sostenuto Italia al ballottaggio, dopo aver fatto pappa e ciccia con lo stesso in consiglio comunale, dopo avere preso per manifesta fedeltà la poltrona di presidente del Consiglio comunale grazie a un inciucio grosso come una casa: i grillini sono cinque in Consiglio e la Scala per essere eletta di voti ne ha presi 19 e cioè 9 da Italia e cinque da transfughi del centro destra. Insomma, dopo aver fatto l’alleato fedele, oggi Zito si vuole smarcare e dice all’ItalGarozzo che è la copia in carta carbone della Garozzo Band. Ma va? Questa è una intuizione notevole. Da conservare e mettere negli annali della non politica siracusana. Nei fatti i siracusani hanno ben capito che Zito, Italia, Trigilio e gli altri sono un gruppo di potere finalizzato al potere. Insomma al nullismo della Garozzo Band-ItalGarozzo  si unisce oggi quello dei grillini siracusani che ignorano in maniera totale quasi tutti i problemi di Siracusa, delle possibili soluzioni poi non se ne parla nemmeno.

LA SCENEGGIATA DI STEFANO ZITO: ITALIA, SEI SCARSO COME GAROZZO ultima modifica: 2018-09-11T08:22:39+00:00 da IfattiSiracusa