EZECHIA PAOLO REALE: SE I SIRACUSANI LO VORRANNO, IL 2018 SARA’ L’ANNO DEL CAMBIAMENTO A SIRACUSA

EZECHIA PAOLO REALE: SE I SIRACUSANI LO VORRANNO, IL 2018 SARA’ L’ANNO DEL CAMBIAMENTO A SIRACUSA

Avvocato Ezechia Paolo Reale, non me ne vogliano gli altri candidati sindaco, credo che si possa obiettivamente affermare che al momento Lei sia il politico di punta di queste Amministrative 2018. Un mare di liste a sostegno, professionalità, competenze, esperienza politica e visibilità pluriennali, una rete estesa di contatti ad un’ottima conoscenza del territorio.

Il 2018 sarà l’anno del cambiamento politico, anche a Siracusa? Se il Pd perde posizioni, chi è, a Suo avviso, il naturale successore alla guida della città, Centro destra o Movimento 5 Stelle? E perché?

Il 2018 può e deve essere l’anno del cambiamento politico anche a Siracusa. Ma ciò è possibile solo se i siracusani lo vorranno. Solo se i cittadini, cioè, guarderanno al bene della città e al suo futuro. Destra e Sinistra sono categorie politiche del passato e la domanda corretta sarebbe “perchè dovrebbe essere un Movimento 5 Stelle mai presente sui problemi della città? E’ invece giunto il momento di consegnare la guida di Siracusa ad un progetto civico al quale ha lavorato con passione negli anni un gruppo di persone che ha maturato esperienza, stando anche all’opposizione in Consiglio Comunale e, allo stesso tempo, si rinnova continuamente con il contributo di giovani che si mettono in gioco per la prima volta e che portano ad un progetto di città del futuro tutte le competenze, la forza, la passione che solo i giovani di oggi possono avere.

VENERDI’ L’INTERVISTA INTEGRALE

 

Di la tua...
EZECHIA PAOLO REALE: SE I SIRACUSANI LO VORRANNO, IL 2018 SARA’ L’ANNO DEL CAMBIAMENTO A SIRACUSA ultima modifica: 2018-05-16T10:59:14+00:00 da IfattiSiracusa